2 thoughts on “L’avvelenata – E37”

  1. È sempre più che utile ascoltarVI, non solo bello.
    Per me, più che “offerta informativa”, siete vera “offerta formativa”.
    Per quanto riguarda la puntata (che ho ascoltata per ben DUE volte): ogni volta che termino l’ascolto… mi viene da piangere. Mio nonno (che nacque nel 1908) usava ripetere “povera Italia”: i suoi erano di certo tempi duri, ma i nostri (sono nato nel 1976) sono disperati.
    Grazie per quello che fate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.