1 thought on “L’Italia non digitale – S2E20”

  1. Per curiosità. Non c’è qualche modo per risolvere il tediosissimo, da sempre, problema dell’ “interrompite”? Spiego. Metti che uno degli onorabilissimi conduttori della trasmissione parte con un suo discorso/ragionamento. A prescindere che si capisca qualcosa (non è rara l’occasione che non ci si capisca un cazzo), 9 volte su 10 ad un certo punto, quando sei lì ad aspettarti la conclusione – per l’appunto per capirci qualcosa – arriva l’altro per dire regolarmente cose che non c’entrano niente. Dimmi te il senso di tutto ciò. Non è che questa iniziativa, più che fornire un servizio a cittadini italiani oppressi dal neoliberismo (avete capito che scherzo, vero?) serve come strumento di autopromozione, visibilità, tirare a campare ai tempi del web, ecc. ecc. ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *