3 thoughts on “Per la giustizia cinque sì – S2E74

  1. Non sui contenuti ma sulla modalità: mi sembra incredibile che nel 2022, dopo 2 anni di restrizioni alla mobilità, neanche con lo SPID sia possibile votare online.

  2. Quesito 1) Uno dei motivi per cui nel 2012 fu approvata la legge Severino era l’incapacità dell’elettore medio italiano a scegliere candidati con la fedina penale pulita. Cosa è cambiato in questi 10 anni tanto da rendere superflua questa legge e tornare allo status quo ante 2012? Niente.

    Quesiti 2-4) Se non esiste un fascicolo del magistrato che contiene le misure cautelari emesse e le statistiche dei processi precedenti, non è che il problema si risolve elimininando certe tipologie di misure cautelari o consentendo agli avvocati di valutare i magistrati. Il problema si risolve creando il fascicolo del magistrato. Peraltro, visto che la giustizia viene amministrata “in nome del popolo italiano” e le sentenze sono pubbliche, il fascicolo del magistrato deve essere online e accessibile anche dai cittadini.

  3. Etichettiamo come populismo tutto ciò che non ci piace. In questo modo non viene certo fatto un buon servizio alle democrazie liberali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.