Conversazione con Carlo Calenda – E15

Abbiamo parlato con Carlo Calenda, leader di Azione, di Ministero dello Sviluppo Economico, deleghe, rete unica telecomunicazioni, politica italiana ed impegno civile.

https://omny.fm/shows/don-chisciotte/conversazione-con-carlo-calenda

Dati

Il resoconto della votazione alla Camera dei deputati del 17 luglio 2020 sul tema della rete unica.

6 thoughts on “Conversazione con Carlo Calenda – E15”

  1. Grazie per la bellissima intervista. Siete fantastici. Se me lo consentite: Calenda is the one and only, semplicemente the best, un gamechanger, inarrivabile. Con lui al governo l’Italia cambia faccia.

  2. Ciao Oscar
    Sono contentissimo che tu sia tornato, mi mancavi. Devo però dire che mi mancano le tue trasmissioni di approfondimento ( stile sole 24 ore) quando tu assieme ad un esperto entravi nel merito di un argomento specifico. ( ricordo ad esempio quello delle terre rare o l’auto elettrica). Mi pare che le puntate siano tutte un po’ generaliste. Spero nel futuro.
    Un abbraccio
    Alessandro

  3. Siete sempre molto istruttivi, dando informazioni veramente concrete.
    Quello che spesso manca è un discorso sulle politiche sociali, sia con Calenda sia negli altri temi. Da padre separato rimango spesso sconvolto dalla demonizzazione degli uomini fatta alla tv, con conseguenze che i più giovani dicono di non sposarsi perché ormai sinonimo di futuro crimine. La demografia è già in calo facendo crollare il mercato immobiliare e rendendo incerte le pensioni.
    Affrontate anche questo tema con Calenda.

  4. Podcast fantastico, siete veramente tra i pochi che conosco (ormai da anni) che trascendono dal chiacchericcio quotidiano dei media generalisti e che vanno ad impattare sui temi VERI del nostro paese, perlopiù esponendo opinioni argomentate con numeri e dati e non con il nulla cosmico che solitamente usano i politici di vario colore. Per Calenda, credo semplicemente che il suo progetto sia molto interessante, ma inutile: la politica, in italia, è troppo diversa da quella che vorrebbe lui. Infine, concordo con il parere di alessandro sul taglio delle puntate: l’approfondimento che Oscar operava a radio24 era di qualità e sarebbe un peccato mortale non riproporlo nel momento in cui vi siete resi indipendenti.
    Spero che questo podcast continui a lungo e, in caso di un eventuale abbonamento per sostenervi, lo sottoscriverò senza batter ciglio.

  5. intervista calenda molto interessante. in generale peraltro consiglio di inserire degli “asterischi” nelle vostre conversazioni, dei chiarimenti, delle premesse: infatti non sempre si è al corrente in modo completo di un determinato argomento. grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.