2 thoughts on “Requiem per la Repubblica – E42”

  1. Avete mai pensato di avere completamente ragione e nonostante ciò essere in errore? Potreste avere perfettamente ragione su ogni analisi tecnica ma non poter aspirare ad alcun risultato perché ogni istituzione è una macchina fatta di persone e tutto dipende dal convincere loro. Un esempio concreto è la scuola, voi stessi avete detto, in E39, che i sindacati hanno impedito per l’ennesima volta un cambiamento nella visione delle carriere docenti. Quindi se basta uno sgambetto di un gruppo di pressione, che neppure usa la piazza e l’informazione come leva, allora non è più un problema di analisi, ma di regole del gioco. “Scacchisti che giocano a fortnite” è un espressione calzante che avrete già sentito ma non voglio sembrare offensivo, voglio solo considerare che non stiamo combattendo la guerra giusta con le armi sbagliate.

Rispondi a Luca Vincenzo Ferrari Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *